Letteratura italiana

Lo studio della Letteratura Italiana si occupa della letteratura e della cultura italiana in generale, percorrendole nel loro sviluppo storico sulla base di esempi rappresentativi. Inoltre, lo studio della letteratura permette allo studente di prendere confidenza con terminologie e concetti specifici, relativi alla metrica, alla retorica e alla poetica, e di accostarsi alle problematiche della letteratura comparata, della narratologia e della teoria della letteratura. Gli studenti acquisiscono esperienza e competenze di base nel campo della letteratura e sono in grado di:

  • spiegare e collocare storicamente testi di diverse epoche e di vari generi e capirli nel loro contesto specifico.
  • analizzare metodi e procedimenti della letteratura italiana e applicarli in modo critico.
  • redigere un'analisi convincente e ben strutturata relativa a un testo letterario.
  • riconoscere e descrivere i tratti specifici e distintivi della comunicazione letteraria e contrapporli ad altre forme di espressione artistica come cinema, teatro o arti figurative.
  • riconoscere le condizioni specifiche della comunicazione letteraria attuale e contrapporle a quelle di altre culture e altre epoche.

Una specificità dello studio di Letteratura italiana all’Università di Basilea è il rapporto tra opere letterarie e arti figurative, nonché l’indagine degli elementi paratestuali dell’opera letteraria, con particolare attenzione alle dediche, ai frontespizi e alle illustrazioni dei libri.

Letteratura foto di gruppo